Nomadland

 

Empire, stato del Nevada. Nel 1988 la fabbrica presso cui Fern e suo marito Bo hanno lavorato tutta la vita ha chiuso i battenti, lasciando i dipendenti letteralmente per strada.

Anche Bo se ne è andato, dopo una lunga malattia, e ora il mondo di Fern si divide fra un garage in cui sono rinchiuse tutte le cose del marito e un van che la donna ha riempito di tutto ciò che ha ancora per lei un significato materico. Vive di lavoretti saltuari poiché non ha diritto ai sussidi statali e non ha l'età per riciclarsi in un Paese in crisi, e si sposta di posteggio in posteggio, cercando di tenere insieme il puzzle scomposto della propria vita.

Comincia allora a muoversi per tutto l'Ovest americano, vivendo come una nomade a bordo del suo furgone.


Senza rimorso

 

Quando una squadra di soldati russi uccide la sua famiglia in una rappresaglia per il suo ruolo in un’operazione top-secret, il sergente capo John Kelly cerca gli assassini a qualsiasi costo.

Unendo le forze con una compagna dei Navy Seal e un misterioso agente della CIA, nella sua missione Kelly rivela involontariamente un complotto che minaccia di travolgere gli Stati Uniti e la Russia in una guerra totale.

Combattuto tra l'onore personale e la lealtà verso il suo paese, Kelly deve affrontare i nemici senza alcun rimorso se vuole evitare un disastro e rivelare i potenti che si celano dietro la cospirazione.


Il ballo dei 41

 

Alla fine del XIX secolo, Ignacio de la Torre ha sposato la figlia del presidente del Messico, Porfiro Diaz.

Ignacio conduce però una doppia vita: mentre da un lato scala la scena politica, dall'altro lato fa parte di un club gay clandestino.

Il suo delicato equilibrio tiene fino a quando non incontra Evaristo, il 42° membro del club.

Ben presto, tutti i segreti verranno a galla e culmineranno in uno scandaloso raid della polizia, noto come il ballo dei 41.


Si vive una volta sola

 

Il professor Umberto Gastaldi è un chirurgo di fama che dirige un'équipe dì fedelissimi: il suo assistente Corrado Pezzella, la strumentista Lucia Santilli e l'anestesista Amedeo Lasalandra.

A unirli non è solo la medicina ma una comune inabilità nel far coesistere la propria affermazione professionale con una vita personale decente, e la passione per gli scherzi che hanno come target loro stessi, soprattutto il tenero Amedeo.

Gli scherzi sono crudeli, ma quando però si viene a scoprire che uno di loro è a sua insaputa affetto da una malattia terminale la voglia di scherzare si trasforma nel desiderio di stringersi l'uno all'altro, con l'escamotage di una (ultima?) vacanza nel Salento.

Per scaricare i film sul computer fare click col tasto destro sul video in esecuzione e scegliere "Salva video come...".

Per velocizzare lo scarico interrompere la riproduzione del film.