Powered by Guido Scuderi
Home Home Catania Catania Valverde Valverde Computer e tecnologia Computer e tecnologia Animali Animali CuriositÓ CuriositÓ Utility Utility
- Vuoi fare un identikit? Click qui e troverai un simpatico programma che permette di "costruire" degli identikit in stile poliziesco. Le possibilità di costruire il volto desiderato sono davvero tante. Nasi, occhi, bocche, baffi, occhiali in grande quantità tra cui scegliere, tutti elementi modificabili per arrivare al disegno perfetto. Da salvare e stampare.
- Vuoi sapere tutto sui nomi? Click qui.
- Vuoi sapere le storie dei fantasmi   che si aggirano in italia?  Vai 
- Se proprio non sai per chi votare              “Vota Provenzano”.
- Vuoi leggere l’edizione siciliana di Wikipedia? Click
- Ti trovi a San Francisco e vuoi una pizza “al volo”? Click qui e trova l’autocarro attrezzato a ristorante con tanto di forno a legna, pronto a servirti tre tipi di pizza: la classica Margherita, una quattro formaggi con mozzarella, ricotta e Grana Padano e una al salame piccante. La pagina web è sempre aggiornata con prezzi, orari e spostamenti,
Turismo, Animali, Computer e tecnologia, Musica, CuriositÓ, Utility ... e altro _________________ Turismo, Animali, Computer e tecnologia, Musica, CuriositÓ, Utility ... e altro __________________ Turismo, Animali, Computer e tecnologia, Musica, CuriositÓ, Utility ... e altro __________________ Turismo, Animali, Computer e tecnologia, Musica, CuriositÓ, Utility ... e altro
-  Ecco un sito che raccoglie le foto delle lapidi ed        epitaffi di personaggi famosi in tutto il mondo.
-  Vuoi crearti un logo personalizzato?       Vai in questo sito dove potrai immettere la tua frase o nome         e personalizzarlo scegliendo aspetto, carattere, colore e altro.         Alla fine, potrai scaricarlo sul computer.
-  Google mostra al mondo la città fantasma di Fukushima       dopo il disastro nucleare di due anni fa. Il sindaco ha così dichiarato: "Dal disastro di marzo, il resto del mondo è andato avanti e molti posti in Giappone hanno iniziato la ricostruzione. Ma a Namie-machi il tempo si è fermato. Con il persistente rischio nucleare, abbiamo potuto fare solo lavori veloci e sbrigativi in questi due anni. Apprezzeremmo molto se vedeste queste immagini di Street View per capire quale sia l’attuale stato di Namie-machi e la gravità della situazione".